top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreGavioli-Naldi

NexumStp annuncia l’ingresso di cinque nuovi studi

NexumStp, l’azienda per la consulenza fiscale, legale e del lavoro amplia la sua struttura con l’ingresso di nove nuovi soci. Si tratta dello studio Pezzoli e Partners di Milano, di Gavioli Naldi Studio Associato di Bologna, di Micaela Laura, Marco Nardini, Massimo Nardini e Paolo Operti già soci dello studio LF & Partners di Torino, dello studio Degortes che ha sede a Olbia e dello studio Matteucci di Roma.

Un passaggio importante che nasce proprio da un processo di aggregazione tra professionisti e rappresenta un esempio di successo di questa tendenza. Lo dimostra la recente classifica internazionale del Financial Times FT 1000 delle società a più rapida crescita in Europa in cui NexumStp ha ottenuto il 61° posto, seconda a livello internazionale nel settore del management consulting. “Il prossimo anno puntiamo al podio”, dice Paolo Stern, presidente della società. “Il nostro obiettivo 2020, nonostante i problemi economici che il Paese affronterà a causa della pandemia, è raggiungere un volume d’affari aggregato di 30 milioni di euro ed essere già presenti in almeno 15 regioni italiane”.

La presenza sempre più capillare sul territorio consentirà dunque di acquisire esperienza in una specifica economia locale, ognuna con particolari caratteristiche e punti di forza, e trasferirla in altri territori creando sinergie e proficue contaminazioni: a Milano sono i settori della moda, della finanza e del turismo di qualità a fare scuola, a Bologna e in generale in Emilia Romagna il tessuto imprenditoriale è dominato dalle Piccole e medie imprese, nel Lazio si sono affermate esperienze di terziario, tradizionale ed avanzato, e, non è una sorpresa le startup innovative, ecc.

Per i clienti di NexumStp il vantaggio principale consiste nella possibilità di avvalersi di una assistenza sempre più veloce, attenta e qualificata grazie al fatto che tutti i nuovi studi hanno una esperienza di almeno vent’anni nel settore. Ogni nuovo socio è un professionista noto ed affermato. Tutti sono portatori anche di competenze trasversali che arricchiscono e coadiuvano il management di NexumStp. A corredo degli ordinari organi previsti per una società per azioni lo statuto di NexumStp prevede anche dei comitati tecnici, coordinati dal responsabile Gianluca Petricca. In questo periodo il comitato tecnico area lavoro della società, ad esempio, si è riunito per analizzare le problematiche connesse all’emergenza Covid19. Da una analisi corale fatta da più professionisti presenti nelle varie regioni otteniamo un grande approfondimento a tutto vantaggio dei nostri assistiti.

79 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentários


bottom of page